Translate

mercoledì 5 luglio 2006

Risultati e classifiche del 56° Tridente d'oro


La 56^ edizione dello storico e prestigioso Tridente d'oro, si è disputata in cinque impegnative prove, dove un vento instabile e rafficato, non permetteva una facile lettura del bordeggio ideale. A dimostrazione di questo fatto si può notare come ci siano differenti vincitori nelle singole prove. Ha prevalso il duo Perini Riccardo-Berto Daniela davanti al nostro Giuliano Demattè con a prua una giovane speranza della Velica, Silvia Vaccari, al suo debutto sullo snipe! L'altra Silvia invece, ormai veterana, addetta stampa di Garda Snipe e dintorni, come al solito ha confezionato un articolo ad hoc che ha inviato alle varie riviste di vela, per cui chi volesse leggerlo non deve fare altro che cliccare sul sito http://www.assovela.it/news-995.html. E i fancazzisti come si sono comportati? Beh, i primi sei della classifica sono sempre lì a giocarsi il primo posto e questa volta si è anche inserito Bressan con a prua quel genio di Bari. Demattè con un primo e secondo e due quarti posti, resta sempre al top, approffittando anche di un passo falso di Andrea Piazza i cui migliori piazzamenti sono sati un 3° ed un 9°! Regolare Capitan Zuanelli con due piazzamenti importanti, 2° e 3°, leggermente in ritardo rispetto al suo standard abituale Ale Bellotti con i due migliori posti al 6° e 7° posto. Ha destato non poca meraviglia vedere Roberto Emer lottare con fancazzisti di media classifica come Uber, Niccoli e lo stesso Despota, che comunque stanno vivendo un trend positivo. Sfortunato Herbert, partito bene nella giornata di sabato (12° e 15°), che però non ha potuto proseguire la regata a causa del grave lutto che ha colpito il suo prodiere Marco Pisetta. Herbert , comunque tiene a meraviglia la posizione cuscinetto (8° posto) tra i primi sei sette ed il gruppo inseguitore formato anch'esso da una decina di equipaggi. Finalmente abbiamo visto regatare il nostro Presidente che si è anche tolto il lusso di battere l'affiatata coppia Proto. Ora le Regate FIV sul nostro lago sono finite, ma c'è l'appuntamento in esterna a Ledro al quale NON si può mancare! Seguiranno invece le nostre regatine , valevoli per la classifica LOCALE e per la Fancazzisti Cup. Siamo a quota totale prove 50....forse rischiamo di battere il record del 2005! Leggete i risultati e le classifiche sul sito della Velica www.velicatrentina.it

1 commento:

ddumping ha detto...

Your are Excellent. And so is your site! Keep up the good work. Bookmarked.
»